AVVOCATO CAROLINA CASTELLANO

L’Avv. Carolina Castellano è iscritta all’Albo degli Avvocati del Foro di Torino dal 2015, si occupa prevalentemente di diritto civile con preferenza per gli aspetti legati al diritto di famiglia, senza tuttavia trascurare altri ambiti inerenti la tutela della persona quali il diritto dell’immigrazione.
Si occupa altresì del disbrigo di pratiche presso gli uffici giudiziari ed altri uffici pubblici.
Antecedentemente al conseguimento dell’abilitazione, ha ottenuto il Diploma di Specializzazione presso Scuola di Specializzazione per le Professioni Legali “Bruno Caccia e Fulvio Croce” di Torino.
Parla e scrive correttamente in lingua francese e ha conseguito il livello A2 di conoscenza della lingua inglese presso la Excalibur Società Cooperativa a r.l. di Torino nell’anno 2019.

AVVOCATA FRANCESCA FUBINI

Dopo una formazione classica presso il liceo Vincenzo Gioberti, si è laureata a pieni voti presso la Facoltà di Giurisprudenza di Torino.
Ha iniziato a collaborare con diversi studi legali di Torino dal 2010, formandosi e crescendo professionalmente, sino al conseguimento dell’abilitazione alla professione.
Ad oggi si occupa di Diritto Civile, in particolare, recupero crediti, esecuzioni, condominio, locazioni, Diritto di Famiglia e Diritto Antidiscriminatorio. Proprio in quest’ultimo ambito, inoltre, collabora con una delle maggiori sigle sindacali in materia di Pari Opportunità e Diritti, facendo parte del Coordinamento Pari Opportunità.
A seguito di tale collaborazione ha avuto l’occasione di scrivere per la città Metropolitana di Torino, insieme alle altri parti sociali e gli uffici del pubblico impiego, un Vademecum contro le discriminazioni in ambito lavorativo e ad oggi partecipa ad un progetto di Welfare aziendale per le imprese artigiane.
Infine si occupa di Diritto del Consumatore gestendo uno sportello presso l’ADOC PIEMONTE.

RICHIEDI UNA CONSULENZA ONLINE

Per richiedere una consulenza legale o finanziaria compila tutti i campi richiesti.

Acconsento al trattamento dei dati secondo la Privacy Policy